Vivere l’Aniene e Rescue Project danno il via a una nuova serie di corsi di formazione per il Soccorso Fluviale e Conduzione Raft

Gli Istruttori Nazionali di Soccorso Fluviale e Alluvionale di Vivere l’Aniene, con il contributo della Scuola Nazionale Soccorso Rescue Project danno il via ad un altro Corso di Soccorso Fluviale e Conduzione Raft.

Il corso, articolato in cinque giornate, verrà svolto interamente a Subiaco dal 6 all’8 ottobre e dal 14 al 15 ottobre 2017 e formerà a livello nazionale professionisti del fiume e sportivi per conseguire il brevetto di Tecnico Soccorritore Fluviale.

Grazie alla collaborazione tra Vivere l’Aniene e Rescue Project, Subiaco e il nostro fiume Aniene diventano uno dei centri più importanti dell’Italia centro-meridionale per la formazione in ambiente fluviale, secondo principi di sicurezza e nel pieno rispetto dell’ambiente.

I corsi si svolgeranno presso la sede di Vivere l’Aniene e avranno i seguenti obiettivi generali:

  • dare ai partecipanti, un buon livello di preparazione, sulle principali tematiche inerenti l’attività fluviale, dalla navigazione alla sicurezza per se e per gli altri.
  • preparare i preposti al ad intervenire in situazioni di emergenza o pericolo avendo un bagaglio tecnico da poter utilizzare tutte le risorse possibili.
  • fornire una conoscenza delle principali manovre di guida di un gommone, della lettura del fiume ed i rischi legati a tale attività.

Alla fine delle cinque giornate di corso, gli allievi avranno acquisito le principali competenze necessarie per affrontare un corso d’acqua con gommone nella maniera più corretta e sicura, e saranno in possesso delle essenziali manovre di autosoccorso e soccorso.

L’alta formazione è secondo noi il metodo migliore per diffondere la conoscenza dell’ambiente fluviale nel totale rispetto della Natura e dei suoi equilibri.