Escursioni luglio 2018: trekking e orienteering nel Lazio con Vivere l’Aniene. Scopri le date e gli itinerari!

Venerdì 13 luglio 2018

“Ci vuole un fiore…”(altitudine 1850 m)

“Per fare il tavolo ci vuole il legno, per fare il legno ci vuole l’albero, per fare l’albero ci vuole il seme, per fare il seme ci vuole il frutto, per fare il frutto ci vuole il fiore, ci vuole il fiore, ci vuole il fiore….per fare il mondo ci vuole il fiore.”
Quante volte abbiamo ascoltato o canticchiato questa canzone? Ma abbiamo mai pensato a quanta verità è contenuta in questa canzoncina per bambini?
Venerdì 13 luglio parleremo di cosa è un fiore, a cosa serve (oltre che per fare il tavolo ed il mondo , come si sono evoluti i vegetali per arrivare al fiore e come riconoscere le più comuni famiglie di Angiosperme.
Il tutto in una bella passeggiata sull’altopiano di Campocatino, lungo il “Sentiero dei fiori”, che si presta perfettamente per l’occasione.

Difficoltà: facile (E=escursionistica)
Lunghezza: 6,5 km
Dislivello: 150 m
Durata: 6 ore
Ritrovo: ore 10:00 presso il Bar Ristorante Luciana, nel piazzale di Campocatino (Guarcino, FR).
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking, k-way. Portare almeno 1,5 litri di acqua, spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco, occhiali protezione UV, cappello (e guanti). Se in possesso di bastoncini da trekking, portare anche quelli.


Domenica 22 luglio 2018

Escursione a Monte Viglio (altitudine 2156 m)

La vetta più alta del Parco dei Monti Simbruini! Panorami e scenari mozzafiato ci faranno fare un salto indietro nel tempo all’ultima era glaciale e un altro nel più recente Risorgimento e tanti nel presente. Boschi, praterie di alta quota e roccia ci faranno compagnia durante tutta la giornata. Un’escursione varia su tutti glia aspetti, da non perdere!

Difficoltà: media (E/EE= escursionistica/Escursionista Esperto)
Lunghezza: 15 km
Dislivello: 800 m
Durata: 7 ore
Ritrovo: ore 8:00 a Subiaco (RM) presso presso il Centro Rafting (segue spostamento in auto di 45 km) oppure ore 9:00 a Filettino, località Valico Serra Sant’Antonio.
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking, k-way. Portare almeno 1,5 litri di acqua, spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco, occhiali protezione UV, cappello (e guanti). Sono forniti bastoncini telescopici


Venerdì 27 luglio 2018

L’eclissi più lunga del secolo da Monte Autore (altitudine 1885 m)

Vuoi goderti l’eclissi totale di Luna più lunga del secolo in un posto incantato e lontano dalle luci artificiali? Con il classico itinerario che ci porterà sulla vetta del Monte Autore avremo occhi solo per il cielo, le stelle e la magnifica Luna con un colore insolito e spettacolare.

Difficoltà: facile (E=escursionistica)
Lunghezza: 7 km
Dislivello: 300 m
Durata: 4 ore
Ritrovo: ore 19:30 presso il Centro Visita di Monte Livata (segue spostamento di 3 km)
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco e cappello. Sono forniti bastoncini telescopici e torce frontali.


Sabato 28 luglio 2018

Escursione notturna e alba su Monte Autore (Altitudine 1885 m)

Chi non ha mai sognato di veder sorgere il Sole dalla vetta di una montagna! Dopo l’ormai classica alba su Monte Viglio di fine agosto, da quest’anno si raddoppia con l’alba da Monte Autore. La Luna quasi piena ci illuminerà la strada tra boschi e punti panoramici, fino agli spettacoli colori delle prime ore del mattino.

Difficoltà: media/impegnativa (E(EE= escursionistica/ escursionistica esperti)
Lunghezza: 16 km
Dislivello: 650 m
Durata: 9 ore
Ritrovo: ore 24:00 presso il Centro Visita di Monte Livata
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, felpa o pile, antivento, antipioggia, pantaloni lunghi, guanti, cappello, coperta di pile o sacco a pelo, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita. Portare acqua e spuntini (frutta/snack), occhiali protezione UV e cappello. Sono forniti bastoncini telescopici e torce frontali.


Domenica 29 luglio 2018

“Il balcone degli Ernici” (Altitudine 1750 m)

In questa escursione andremo ad affacciarci al “Balcone degli Ernici”, ovvero il Monte Rotonaria, che pur non essendo tra i più alti, consente di spaziare con la vista su tutta la piana del Sacco, sui Simbruini, Prenestini, Lepini, Ausoni ecc.
Insomma, una bella boccata d’aria su uno dei “balconi” più belli della zona.

Difficoltà: media (E=escursionistica)
Lunghezza: 10 km
Dislivello: 900 m
Durata: 7 ore circa
Ritrovo: ore 9:30 presso il piazzale della Certosa di Trisulti (Collepardo, FR)

Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking, k-way. Portare almeno 1,5 litri di acqua, spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco, occhiali protezione UV, cappello (e guanti). Se in possesso di bastoncini da trekking, portare anche quelli.


Prenotazione obbligatoria: 

viverelaniene@gmail.com

(+39) 3209681006