Scopri tutte le escursioni di ottobre 2018: non perdere gli appuntamenti in montagna di Vivere l’Aniene

Domenica 14 ottobre 2018

Escursione al Picco di Circe (Altitudine 541 m)

Il Monte Circeo, a picco sul mare, è una delle mete più affascinanti del litorale laziale. Itinerario ad anello, con traversata alta e bassa del promontorio, per godere del magnifico panorama sul mare e delle bellezze naturali della macchia mediterranea. Il sentiero è per la maggior parte roccioso, con alcuni tratti mano-piedi e a volte esposti in cresta: il percorso può causare vertigini.

Difficoltà: impegnativa (EE= escursionisti esperti)
Lunghezza: 10 km
Dislivello: 500 m
Durata: 6 ore
Ritrovo: ore 7:00 a Subiaco (RM), presso il Centro Rafting (segue spostamento in auto proprie di 120 km) oppure ore 9:00 a San Felice Circeo (LT) presso il parcheggio in località Le Crocette
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking , k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e pranzo al sacco, occhiali da sole, protezione UV, cappello e guanti, generi di conforto. Sono forniti bastoncini telescopici.


Domenica 21 ottobre 2018

Escursione a Monte Viglio (Altitudine 2156 m)

La vetta più alta del Parco dei Monti Simbruini! Panorami e scenari mozzafiato ci faranno fare un salto indietro nel tempo all’ultima era glaciale e un altro nel più recente Risorgimento e tanti nel presente. Boschi, praterie di alta quota e roccia ci faranno compagnia durante tutta la giornata. Un’escursione varia su tutti glia aspetti, da non perdere!

Difficoltà: media (E/EE= escursionistica/Escursionista Esperto)
Lunghezza: 15 km
Dislivello: 800 m
Durata: 7 ore
Ritrovo: ore 8:00 a Subiaco (RM), presso il Centro Rafting (segue spostamento in auto proprie di 45 km) oppure ore 9:00 a Filettino, località Valico Serra Sant’Antonio.
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking , k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e pranzo al sacco, occhiali da sole, protezione UV, cappello e guanti, generi di conforto. Sono forniti bastoncini telescopici.


Domenica 28 ottobre 2018

Escursione a Monte Gennaro (Altitudine 1271 m)

L’autunno ai piedi del Monte Gennaro, tra faggi e aceri, è uno spettacolo. Ancor di più quando si attraversa il Pratone, che ci regala un senso di libertà vero! Escursione varia, tra passaggi in bosco e terreno aperto, su antichi tratturi per il bestiame e sentieri tra le rocce.

Difficoltà: media (E= escursionistica)
Lunghezza:  12 km
Dislivello: 430 m
Durata: 6 ore
Ritrovo: ore 8:00 presso il Centro Rafting a Subiaco (segue spostamento in auto proprie di 60 km), oppure ore 9:00 a Fine S.P. Prato Favale.
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking , k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e pranzo al sacco, occhiali da sole, protezione UV, cappello e guanti, generi di conforto. Sono forniti bastoncini telescopici.


Prenotazione obbligatoria 

viverelaniene@gmail.com

cell. 3209681006