FAQ – Risposte alle domande frequenti

Rafting

Anche i bambini molto piccoli possono fare Rafting con Vivere l’Aniene?

Sì, è possibile fare rafting a partire dai due anni.

Per fare Rafting con Vivere l’Aniene è necessario saper nuotare?

Per la discesa rafting standard non è richiesto, per l’attività di rafting power è invece necessario saper nuotare.

Ci sono limiti di peso per svolgere l’attività di Rafting con Vivere l'Aniene?

Sì, il limite di peso massimo consentito è di 130 kg.

Posso portare anche il mio cane a fare Rafting con Vivere l'Aniene?

No, durante l’attività non è possibile portare con sé animali domestici.

Posso pagare con carta di credito o bancomat?

Sì, disponiamo di POS per pagamenti con bancomat/carte di credito.
American Express non è accettata.

Come devo vestirmi per fare Rafting con Vivere l'Aniene?

Consigliamo un abbigliamento sportivo con scarpe da ginnastica o sandali sportivi e un cambio vestiario completo incluso di scarpe. Scopri di più

Mentre faccio Rafting con Vivere l'Aniene dove posso lasciare lo zaino e gli oggetti di valore?

Presso la nostra sede sono presenti spogliatoi dove poter lasciare lo zaino e delle cassette di sicurezza dove poter lasciare gli oggetti di valore (portafogli, cellulare, ecc.). Scopri di più

Dopo aver svolto l’attività come si torna al Centro Rafting Vivere l'Aniene?

Al termine della discesa sul fiume Aniene sarà possibile tornare presso il Centro Rafting con il nostro servizio navetta.

Ci sono bar, ristoranti e aree pic-nic nelle vicinanze del Centro Rafting Vivere l'Aniene?

Sì, a poca distanza dal Centro Rafting ci sono:

Posso portare con me il cane?

Certamente! Vivere l’Aniene, in collaborazione con l’associazione di Subiaco “La gang del parco”, offre il servizio di Dog Sitting che comprende:

  • passeggiata a guinzaglio all’aria aperta;
  • giochi di attivazione mentale per stimolare l’attenzione e l’intelligenza del cane;
  • socializzazione;
  • cibo, acqua fresca e una buona dose di coccole!

Il costo del Servizio è di 10 € l’ora per tutte le taglie, con uno sconto del 20% se in possesso di più cani. Necessario portare con sé:

  1. Libretto sanitario dell’animale attestante le vaccinazioni effettuate;
  2. Guinzaglio a norma di legge lungo 1.50 m;
  3. Collare o pettorina;
  4. Museruola.

Escursionismo

I bambini possono partecipare alle Escursioni di Vivere l’Aniene?

Nel caso di escursioni medio/facili i bambini possono partecipare alle escursioni, anzi sono graditi. In ogni caso le nostre guide insieme ai genitori valuteranno la possibilità di far partecipare i bambini. Per i più piccoli è consigliato lo zaino porta baby (fornito su richiesta).

In caso di maltempo, le Escursioni di Vivere l’Aniene saranno confermate?

Le nostre guide valuteranno attentamente le condizioni meteo del luogo dell’escursione. In ogni caso sarete contattati il giorno prima dell’escursione per i dettagli e la conferma.

I cani possono partecipare alle Escursioni di Vivere l’Aniene?

Nella maggior parte dei casi si. Può capitare che frequentando Aree Protette ci sia il divieto di introdurre i cani, ma questo sarà tempestivamente comunicato.
Le nostre guide spesso organizzano dog trekking con la presenza di istruttori cinofili durante le quali è possibile affinare il rapporto con il proprio amico a quattro zampe.

Alle Escursioni di Vivere l'Aniene possono partecipare anche persone principianti?

Si certo! Le escursioni hanno diverso grado di difficoltà, per la maggior parte adatte a tutti. Per ogni escursione nella scheda tecnica è segnalato il livello di difficoltà secondo la scala di riferimento.

Qual è il grado di difficoltà delle Escursioni di Vivere l’Aniene?

Utilizziamo la classificazione del CAI, un po’ rivista e semplificata:

  • T= turistica: escursione facile adatta a tutti;
  • E= escursionistica: escursione adatta a persone che siamo un minimo abituate a camminare e all’attività escursionistica;
  • EE= per escursionisti esperti: escursione adatta a escursionisti allenati e abituati a dislivelli e lunghezze “non da tutti i giorni”.
    Anche la tipologia del sentiero può essere impegnativa, ad esempio con tratti esposti, passaggi mani-piedi, ecc.
Dov’è l’appuntamento per le Escursioni di Vivere l'Aniene?

L’appuntamento la maggior parte delle volte è presso la nostra sede, il Centro Sport Fluviali in Largo Martiri di Cicchetti, 1.
Nel caso che le escursioni si svolgano nella zona di Monte Livata il punto di incontro sarà il Centro Visita del Parco Regionale dei Monti Simbruini di Monte Livata.
Nel caso invece che le escursioni si svolgano lontano da Subiaco ci saranno appuntamenti intermedi e/o all’inizio del sentiero dell’escursione.
Ad ogni modo, per ogni escursione troverete le indicazioni nella scheda tecnica.

Quanto durano le Escursioni di Vivere l'Aniene?

Le nostre escursione variano:

  • Mezza giornata (2-4 ore)
  • Intera giornata (5-8 ore)
  • Più giorni nel caso di trekking
Qual è il costo di un'Escursione di Vivere l'Aniene?

L’uscita ha una quota di partecipazione variabile. Contattaci per conoscere il costo dell’escursione che hai scelto.

Come posso prenotare un'Escursione di Vivere l'Aniene?

Contattaci indicando l’escursione scelta in calendario, con nome e cognome, numero cellulare e numero delle persone che vogliono partecipare.

Orienteering

Chi può fare Orienteering con Vivere l’Aniene?

Tutti! Ogni età ha il suo percorso. Dai bambini, con mappe semplificate e percorsi gioco, agli adulti, in funzione della loro preparazione fisica e capacità tecnica. Ci sono percorsi per tutte le caratteristiche. La disciplina del Trail-Orienteering è accessibile anche ai turisti con esigenze particolari. In ogni caso, al momento della prenotazione è importante specificare età e richieste, per costituire dei gruppi omogenei.

Quanto dura un’uscita Orienteering con Vivere l’Aniene?

Dalle 2 alle 4 ore, a seconda del luogo e della tipologia prevista, e si percorrono al massimo 6 km.

Dove si pratica Orienteering con Vivere l’Aniene?

Organizziamo percorsi sia nei centri storici di Subiaco, Cervara di Roma, Jenne, che nella splendida faggeta di Monte Livata. Non ti potrai perdere!

Orienteering con Vivere l’Aniene posso farlo in gruppo o è un’attività individuale?

Sempre bello in compagnia! Nasce come sport individuale, ma è molto utile per divertirsi con gli amici, per attività di team building, e come attività didattica per scolaresche. In gruppo si sperimenta come condividere le scelte e come aver fiducia nei compagni di squadra, singolarmente come acquisire sicurezza nelle proprie capacità.

C’è rischio di perdermi facendo Orienteering con Vivere l’Aniene?

Assolutamente no. L’attività è organizzata a step, quindi si apprendono man mano tutte le tecniche e le strategie per orientarsi in sicurezza. Nella fase finale, di ricerca oggetti in bosco, spesso si fa un esercizio “a stella”: si parte e si torna in un punto centrale del percorso.

Per fare Orienteering con Vivere l’Aniene devo portare attrezzatura o materiale specifici?

È sufficiente abbigliamento sportivo, con scarpe da ginnastica, meglio con grip (esempio: scarpe da trail running). A tutto il resto penseranno la mappa e la bussola che ti forniremo noi. Scopri di più

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!