Escursioni nel Lazio: scopri tutte le escursioni di Maggio 2018 e vivi la montagna con Vivere l’Aniene!

Sabato 12 maggio 2018

Escursione M. Tarino e M. Tarinello (altitudine massima 1961 m)

Un magnifico itinerario sui Monti Simbruini con partenza da Campo dell’Osso. Si attraversano creste, aperte vallate con panorami mozzafiato. L’escursione si immerge in una delle più vaste faggete d’Europa e raggiunge le cime del Tarino (1961 m) e Tarinello (1846 m). Percorso in ambiente montano molto vario, facente parte della seconda tappa dell’Alta Via.

Difficoltà: impegnativa (EE= escursionistica per esperti)
Lunghezza: 25 km
Dislivello: 800 m
Durata: 7 ore
Ritrovo: ore 9:00 presso il Centro Visita di Monte Livata (segue spostamento in auto di 3 km)
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. Portare acqua 2 L, spuntini (frutta/snack) e pranzo al sacco (lungo il percorso è presente una fonte naturale), occhiali da sole, protezione UV, cappello e guanti, generi di conforto. Sono forniti bastoncini telescopici.


Domenica 13 maggio 2018

Escursione a Monte Cacume (altitudine 1095 m)

Il sentiero che porta sulla vetta del Monte Cacume (Monti Lepini) ha inizio dal Comune di Patrica (FR). L’escursione è molto suggestiva e, se il cielo è terso, si ha la possibilità di ammirare il panorama sino al mare del Circeo…e oltre! Dalla cima, si ridiscende per lo stesso sentiero fino a Patrica.

Difficoltà: media (E=escursionistica)
Lunghezza: 10 km
Dislivello: 600 m
Durata: circa 6 ore
Ritrovo: ore 9:00 a Patrica nell’unico parcheggio del paese, dopo un breve tunnel
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking, k-way. Portare almeno 1,5 l di acqua, spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco, occhiali protezione UV, cappello (e guanti). Se in possesso di bastoncini da trekking, portare anche quelli.


Domenica 20 maggio 2018

Corso di Nordic Walking

Ideale per apprendere la tecnica della camminata con bastoncini, conoscere gli svariati benefici e segreti di questa meravigliosa disciplina. Con il Nordic Walking scoprirete la vostra palestra all’aria aperta!

Per scoprire di più clicca qui


Domenica 20 maggio 2018

“Parlando di fiori”

Il sentiero, che ha inizio ad Altipiani di Arcinazzo (frazione di Arcinazzo Romano, RM), conduce verso la vetta di Monte Scalambra (1420m slm) ed offre la possibilità di ammirare una grande varietà di piante. La giornata sarà improntata sulla conoscenza del fiore, la sua morfologia, la sua evoluzione e la sua funzione.

Difficoltà: facile/media (T=Turistica/E= escursionistica)
Lunghezza: 7 km
Dislivello: 500 m
Durata: 6 ore
Ritrovo: ore 9:30 presso il parcheggio in Via Sublacense km 29.900, 00020 Altipiani di Arcinazzo, Arcinazzo Romano (RM)
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking, k-way. Portare almeno 1,5 l di acqua, spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco, occhiali protezione UV, cappello (e guanti). Se in possesso di bastoncini da trekking, portare anche quelli.


Venerdì 25 maggio 2018

Sotto il cielo dei Simbruini: trek astronomico a Monte Autore (1855 m slm)

In occasione della “Settimana Europea dei Parchi” e della manifestazione “Il Cielo del Lazio” Vivere l’Aniene e 33trek continuano la loro astronomica collaborazione. Attraversando le classiche radure e i campi carsici del Parco Monti Simbruini, aperti verso il cielo stellato, arriveremo a Monte Autore, la vetta più alta delle provincia di Roma, dove nessuna luce disturberà la nostra osservazione.

Difficoltà: facile (T/E=turistica/escursionistica)
Lunghezza: 6 km
Dislivello: 300 m 
Durata: 4 ore
Ritrovo: ore 20.00 presso il Centro Visita di Monte Livata (segue spostamento in auto di 3 km)
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. E’ fondamentale portare a seguito una felpa o una giacca per coprirsi durante le pause! Non facciamoci ingannare dal caldo della giornata, di notte in montagna fa ancora freddo. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e cena al sacco, guanti e cappello. Sono forniti bastoncini telescopici e torce frontali.


Domenica 27 maggio 2018

La Via delle Creste

La passeggiata avrà inizio nel Comune di Capranica Prenestina (RM) e, passando per la Via delle Creste, terminerà a Guadagnolo, frazione del suddetto Comune, nonché uno dei centri abitati più alti del Lazio, caratterizzato da una splendida visuale. Il sentiero consente di esplorare luoghi naturali alternati a pascoli caratteristici dei Monti Prenestini.

Difficoltà: media (E=escursionistica)
Lunghezza: circa 12 km
Dislivello: 300 m
Durata: 6 ore
Ritrovo: ore 9:30 presso il Ristorante Pizzeria da Gaetano, nella piazza principale del paese di Capranica Prenestina (RM)
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking, k-way. Portare almeno 1,5 l di acqua, spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco, occhiali protezione UV, cappello (e guanti). Se in possesso di bastoncini da trekking, portare anche quelli.


Domenica 27 maggio 2018

Escursione con ispirazione filosofica: nella natura, sui sentieri della filosofia

Insieme al filosofo naturalista Marcin Fabjanski, ci immergeremo nella natura incontaminata della faggeta di Monte Livata, per camminare lungo i sentieri dentro e fuori di noi. La filosofia naturalistica ci dà uno sguardo sul mondo, e mentre camminiamo ci sentiremo un tutt’uno con la natura intorno a noi.

Difficoltà: facile (T=Turistica)
Lunghezza: 7 km
Dislivello: 250 m
Durata: 5 ore
Ritrovo: ore 10:00 presso il Centro Visita di Monte Livata (segue spostamento in auto di 3 km verso Campo dell’Osso)
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe sportive con suola scolpita, k-way, cappello, occhiali da sole, crema solare. Portare acqua, spuntini, pranzo al sacco.


Prenotazione obbligatoria – Escursioni Maggio 2018

viverelaniene@gmail.com

(+39) 3209681006