Trekking vicino Roma: tutte le escursioni di novembre 2019 nel Lazio con le guide Aigae di Vivere l’Aniene

Domenica 10 Novembre 2019

L’autunno dei Simbruini da Cesa Zoppa e Monte Autore (altitudine 1855 m)

L’itinerario che sale da Cesa Zoppa ha molto da offrire: suggestivi punti panoramici sulla valle del Simbrivio, avvistamento avifauna, passaggi interessanti. La sosta alle Vedute è un toccasana per la mente e per il fisico. Il tutto condito dai maglifici colori dei faggi, aceri e sorbi che si preparano per il lungo inverno.

Difficoltà: media (E= escursionistica)
Lunghezza: 8 km
Dislivello: 350 m
Durata: 5 ore
Ritrovo: ore 10:00 presso il Centro Visita di Monte Livata (segue spostamento di 3 km)
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco, occhiali protezione UV , cappello e guanti. Sono forniti bastoncini telescopici.


Domenica 17 Novembre 2019

Escursione a Monte Tarino da Campo Staffi (altitudine 1961 m)

Il Monte Tarino per la sua conformazione e quota, è una delle cime dei Monti Simbruini più interessante dal punto di vista escursionistico e panoramico. Con i colori dell’autunno nei boschi sarà un’avventura indimenticabile. Partendo dall’altopiano carsico di Campo Staffi attraverseremo il bosco di faggi fino ad attraversare uno dei passaggi più suggestivi del Parco dei Monti Simbruini, una lunga e sottile cresta che ci porterà in vetta dalla quale ammireremo gran parte del Parco e i vicini massicci abruzzesi.

Difficoltà: impegnativa (E/EE= escursionistica-escursionistica per esperti)
Lunghezza: circa 11 km
Dislivello: 500 m
Durata: 6 ore
Ritrovo: ore 9:00 a Subiaco (RM) presso il Centro Rafting (segue spostamento in auto di 50 km) oppure ore 10.30 Piazzale di Campo Staffi, Filettino (FR)
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco, occhiali protezione UV , cappello e guanti. Sono forniti bastoncini telescopici.


Sabato 23 novembre 2019

Escursione al tramonto su Monte Autore (altitudine 1885 m)

Attraversando le classiche radure, i campi carsici e la faggeta del Parco dei Monti Simbruini, arriveremo a Monte Autore, la vetta più alta della provincia di Roma. In un silenzio assoluto da 1885 m. con un panorama a 360° godremmo di un tramonto unico! L’arancione all’orizzonte ci farà rimanere a bocca aperta!

Difficoltà: facile (E= escursionistica)
Lunghezza: 7 km
Dislivello: 300 m
Durata: 4 ore
Ritrovo: ore 18:00 presso il Centro Visita di Monte Livata (segue spostamento in auto di 3 km)
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e cena a sacco, cappello e guanti. Sono forniti bastoncini telescopici e torce frontali.


Domenica 24 Novembre 2019

Escursione a Monte Gennaro (altitudine 1271 m)

L’autunno ai piedi del Monte Gennaro, tra faggi e aceri, è uno spettacolo. Ancor di più quando si attraversa il Pratone, che ci regala un senso di libertà vero! Escursione varia, tra passaggi in bosco e terreno aperto, su antichi tratturi per il bestiame e sentieri tra le rocce.

Difficoltà: media (E= escursionistica)
Lunghezza: 12 km
Dislivello: 430 m
Durata: 6 ore
Ritrovo: ore 8:00 presso il Centro Rafting a Subiaco (segue spostamento in auto proprie di 60 km), oppure ore 9:00 a Fine S.P. Prato Favale.
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking , k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e pranzo al sacco, occhiali da sole, protezione UV, cappello e guanti. Sono forniti bastoncini telescopici.


Prenotazione obbligatoria 

viverelaniene@gmail.com

(+39) 320.9681006