Safety Network

Il centro rafting Vivere l’Aniene, polo di formazione Rescue Project, fa parte del Safety Network, la rete nazionale per l’informazione, la sicurezza e la sensibilizzazione all’ambiente fluviale e alluvionale. Il marchio Safety Network nasce per offrire al consumatore gli strumenti per comprendere quali sono gli standard da osservare per praticare attività fluviali come il rafting.

Rientrano nel progetto Safety Network soltanto i centri rafting italiani che presentano le caratteristiche specifiche ritenute fondamentali per praticare le attività in sicurezza.

Il Centro Rafting di Vivere l’Aniene ha il marchio safety Network.
Come in tutte le sedi con medesimo marchio, le guide di Vivere l’Aniene presentano queste caratteristiche:

  • Brevetto di Guida Rafting Commerciale ottenuto dalla Firaft (Federazione Italiana Rafting) oppure dalla Scuola Rescue Project;
  • Brevetto come Tecnico soccorritore fluviale Rescue Project in corso di validità;
  • Brevetto di corso di BLS-D conseguito in ambienti ostili, per verificare direttamente il campo di applicazione;
  • Rispettano le regole di navigazione e di sicurezza;
  • Vengono sottoposte all’esame del capello: non devono essere sotto sostanze stupefacenti
  • Utilizzano materiali e attrezzature tutte certificate e omologate.

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!