Progetto Didattico per le Scuole “Safety Network”

Il territorio italiano è spesso colpito da disastri idrogeologici, durante i quali si verificano incidenti dovuti spesso alla scarsa conoscenza dei pericoli e all’assenza di una cultura di prevenzione che favorisca le buone pratiche da osservare in situazioni critiche e di emergenza.

Da questa consapevolezza nasce l’idea di creare una rete di informazione e prevenzione. Il centro rafting Vivere l’Aniene è parte di questa rete, denominata Safety Network, in collaborazione con Rescue Project – Scuola Nazionale di salvamento alluvionale e fluviale.

Durante la discesa rafting e la pratica dei vari sport acquatici le guide di Vivere l’Aniene insegnano ad alunni, studenti e insegnanti i comportamenti corretti da tenere nel fiume e in caso di alluvione.

Imparando a distinguere i pericoli in acqua e cosa fare in caso di caduta, a fine giornata viene consegnato un certificato che attesta la partecipazione al progetto Safety network, “sicurezza in acqua”.

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!