Le Escursioni di giugno 2019 con Vivere l’Aniene: trekking, sentieri e tanto altro! Ecco le date e gli itinerari

Sabato 8 giugno 2019

Escursione al Santuario della Santissima Trinità (altitudine 1755 m)

Con uno sguardo sulla Valle del Simbrivio e la riserva integrata del Faito, si parte da Campo dell’Osso, passando da ”Le Vedute“, sull’itinerario dei pellegrini della Santissima Trinità. Poi il sorprendente passaggio presso la fonte degli Scifi, la vista mozzafiato dal Colle della Tagliata fino ad arrivare al Santuario, luogo suggestivo.

Difficoltà: media (E= escursionistica)
Lunghezza: 15 km
Dislivello: 700 m
Durata: 6 ore
Ritrovo: ore 10:00 presso il Centro Visita di Monte Livata (segue spostamento di 3 km)
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco, occhiali protezione UV e cappello. Sono forniti bastoncini telescopici.


Domenica 9 giugno 2019

Escursione al borgo fantasma di Camerata Vecchia (altitudine 1220 m)

In occasione della XX Sagra del Raviolo tradizionale Cameratano andremo a scoprire il borgo di Camerata Vecchia.
“Era il 9 gennaio del 1859. Quello che si racconta è che verso le 2 del pomeriggio dal camino della casa di Simone Pelosi, abitata in quel periodo dalla famiglia di Antonio Galeri, uscirono alcune scintille di fuoco. Trasportate da un forte vento che soffiava da Cappadocia, esse raggiunsero il tetto in legno delle abitazioni vicine, provocando i primi focolai dell’incendio. In poco tempo il fuoco, spinto dal forte vento, si propagò per i paese, ed a poco valsero i tentativi degli abitanti di Camerata e dei Militari della locale gendarmeria di domare le fiamme”.
Scoprire un borgo fantasma fa sentire sempre un mix di malinconia e stupore.

Difficoltà: media (E = escursionistica)
Lunghezza: 6 km
Dislivello: 400 m
Durata: 3:30 ore
Ritrovo: ore 9:15 a Subiaco (RM), presso il Centro Rafting (segue spostamento in auto di 35 km) oppure alle 10:00 a Camerata Nuova presso Piazza Roma
Attrezzatura: indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e pranzo al sacco, occhiali da sole, protezione UV, cappello e guanti, generi di conforto. Sono forniti bastoncini telescopici.


Sabato 15 giugno 2019

Il fiume, il prato e le pozioni magiche

I prati lungo il fiume sono una cornucopia di piante officinali e commestibili. Fra colori, profumi e forme bizzarre, ci inoltreremo alla scoperta delle piante che nutrono e guariscono. Alla passeggiata seguiranno esperimenti erboristici per la produzione di vari rimedi naturali.

Difficoltà: facile (T=turistica)
Lunghezza: 3 km
Durata: 5 ore
Ritrovo: ore 9:00 a Subiaco (RM) presso il Centro Rafting (segue spostamento in auto proprie di 2 km)
Attrezzatura: indossare abbigliamento comodo, scarponcini da trekking o scarpe da ginnastica, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack e pranzo al sacco per chi lo desidera), occhiali da sole, protezione UV, cappello e generi di conforto. I bastoncini telescopici, coltellino e buste/cestino sono opzionali.


Giovedì 20 giugno 2019

Il tramonto del giorno più lungo da Monte Autore (altitudine 1885 m)

Il solstizio d’estate è sempre stato una suggestione unica. Nella giornata più lunga dell’anno, dopo 15 ore di luce, saluteremo il Sole da uno dei punti più spettacolari e panoramici del Parco dei Monte Simbruini, il Monte Autore. Da 1885 m. con un panorama a 360° godremmo di un tramonto unico!

Difficoltà: facile (T/E=Turistica/Escursionistica)
Lunghezza: 7 km
Dislivello: 300 m
Durata: 3:30 ore
Ritrovo: ore 18:30 presso il Centro Visita di Monte Livata (segue spostamento in auto di 4 km)
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e cena al sacco, occhiali protezione UV e cappello. Sono forniti bastoncini telescopici e torce frontali.


Sabato 22 giugno 2019

Il tramonto del giorno più lungo da Monte Autore (altitudine 1885 m)

Per chi si fosse perso il tramonto del solstizio di giovedì 20, oggi avremo la possibilità di godere di uno spettacolo simile, solo qualche minuto in meno di luce.
Il panorama e le sensazioni saranno le stesse…

Difficoltà: facile (T/E=Turistica/Escursionistica)
Lunghezza: 7 km
Dislivello: 300 m
Durata: 3:30ore
Ritrovo: ore 18:30 presso il Centro Visita di Monte Livata (segue spostamento in auto di 4 km)
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e cena al sacco, occhiali protezione UV e cappello. Sono forniti bastoncini telescopici e torce frontali.


Domenica 30 giugno 2019

Escursione a Lago della Duchessa e Murolungo (altitudine 2184 m)

Lunga ed impegnativa escursione ad anello con ampie aperture panoramiche al confine con l’Abruzzo, nella Riserva Naturale Regionale Montagne della Duchessa. Dai Casali di Cartore si raggiunge il lago carsico, a quota 1788 m slm tra le pareti rocciose del Murolungo e il Monte Morrone. Dal lago si sale in cima a Murolungo (2184 m slm).

Difficoltà: impegnativa (EE=escursionistica per esperti)
Lunghezza: 22 km
Dislivello: 1300 m
Durata: 9 ore
Ritrovo: ore 7:30 presso il Centro Rafting a Subiaco (segue spostamento in auto di 60 km), oppure alle ore 8:30 a Cartore (RI)
Attrezzatura: Indossare abbigliamento sportivo a strati, scarponcini da trekking o scarpe con suola scolpita, k-way. Portare acqua e spuntini (frutta/snack) e pranzo a sacco, occhiali protezione UV e cappello. Sono forniti bastoncini telescopici.


Prenotazione obbligatoria – Escursioni giugno 2019

viverelaniene@gmail.com

(+39) 3209681006